Vere Italie | Vere Italie a “Sapori di Salute", sana alimentazione e corretti stili di vita
Vere Italie a “Sapori di Salute", sana alimentazione e corretti stili di vita

Dal 24 al 26 maggio ai Giardini Diaz e alla Terrazza dei Popoli, Vere Italie in prima linea con Area Food.

Seconda edizione a Macerata per Sapori di salute, la manifestazione sulla sana alimentazione e sui corretti stili di vita in programma da venerdì 24 a domenica 26 maggio ai Giardini Diaz e alla Terrazza dei Popoli, luoghi perfetti per allestire il Villaggio della salute tra laboratori ludico-formativi, gioco e sport, consulenze e valutazioni mediche, talk show, spettacoli e un’area food targata Vere Italie. Un evento dove tanti esperti daranno consigli utile su come stare in salute, rivolgendosi soprattutto ai giovani trasmettendo la cultura del vivere bene.

Vere Italie, partner dell’evento, in prima linea con un’area food allestita nel Villaggio della salute, che sarà aperta venerdì e sabato dalle 19,30 e domenica dalle 12,30 per un’aperitivo sano all’insegna del buon gusto “scegliendo – come ha detto il titolare Stefano Parcaroli - prodotti selezionati provenienti da filiera corta del territorio maceratese e più in generale marchigiano”.

L’iniziativa è organizzata dall’associazione culturale Mediterraneamente, dal Comune di Macerata, con la direzione scientifica dell’Asur Area Vasta 3 con l’obiettivo di divulgare le proprietà della dieta mediterranea, riconosciuta dall'UNESCO come bene protetto e inserito nella lista dei patrimoni orali e immateriali dell’umanità, la prevenzione per mantenere lo stato di salute e benessere e la promozione della cultura della salute attraverso lo sport e il movimento.

Tra gli appuntamenti che caratterizzano questa edizione, venerdì 24 maggio alle ore 17, c’è la sezione dedicata al WHP (Workplace Health Promotion), una tavola rotonda con alcune aziende sensibili alla salute dei propri dipendenti, contro l’insorgenza di patologie croniche non trasmissibili, coinvolte in un progetto che vede la partecipazione dell’Asur Area Vasta 3, E a questo proposito il direttore dell’Asur Area Vasta 3, Maccioni ha ricordato l’importanza che ricopre investire in prevenzione a lungo termine.

Sabato 25 maggio Sapori di salute vede la presenza importante di Marco Scarponi, della Fondazione Michele Scarponi, nata per creare e finanziare progetti che hanno come fine l’educazione al corretto comportamento stradale, a una cultura del rispetto delle regole e dell’altro. Il fratello del grande ciclista di Filottrano, vincitore di un giro d’Italia, rimasto ucciso due anni fa, travolto da un furgone, incontra gli studenti prima e il pubblico poi per parlare di sicurezza stradale, attraverso la tutela dei valori della nostra vita.

Tra le novità anche la Bike e la Run Generation: Nonno/Nonna/Figlio/a/Nipote gareggiano all’insegna dell’unione della famiglia e della solidarietà.

Le mattine del venerdì e del sabato invece sono dedicate alle scuole con numerosi laboratori preparati per loro dai vari partner.

Ingresso libero