Nuovo piatto, nuova storia: vellutata di cannellini

Un nuovo antipasto si aggiunge al menu stagionale inverno, la vellutata di cannellini all'olio, cavolo fritto e Sapa.
 

Lo sapevate che...
La Sapa è uno sciroppo dolce ottenuto dopo lenta e prolungata bollitura del mosto d'uva (bianca o rossa). Presente in regione già nel XVI secolo, discende da un preparato simile già in uso presso gli antichi romani per dolcificare in sostituzione del costoso e raffinato miele. Delle versioni simili esistono anche in Emilia Romagna e Sardegna.